vIVAce!

è l'associazione dei freelance e dei liberi professionisti.

Siamo professionisti che forniscono principalmente servizi tecnologici, prestazioni intellettuali e beni immateriali.
Siamo donne e uomini di tutte le età.
Siamo inventori di nuovi lavori.
Siamo giovani.
Siamo mamme e papà freelance che lavorano da casa.
Siamo indipendenti.

Ci divertiamo in quello che facciamo: siamo vIVAci, come il nostro lavoro!
La cosa a cui teniamo di più è la nostra identità di lavoratori indipendenti e la vogliamo rivendicare!
Non siamo definiti dalla forma contrattuale e non ci interessa diventare dipendenti: siamo orgogliosi della nostra autonomia e fieri di costruirci il nostro futuro.

Libertà indipendenza e passione

II nostro posto di lavoro non è fisso.
Il nostro “studio” è la nostra stessa casa.
Il nostro ufficio un ambiente di co-working condiviso con altri vIVAci.
Il nostro mercato è il mondo.

La nostra volontà è quella di veder riconosciuti i nostri diritti e poter svolgere al meglio il nostro lavoro.

In forza della passione verso le nostre professioni crediamo sia necessario dare voce a questo mondo attraverso la creazione di una rappresentanza moderna, non dogmatica, che non abbia paura dei nuovi modi di lavoro e accetti la sfida del cambiamento e della grande trasformazione del lavoro in atto.

Vogliamo creare una rete di informazioni, di cooperazione, di welfare e di servizi mirati alle nostre esigenze, di spazi dove incontrarci per lavorare e mettere in comune le nostre competenze.
Una comunità.

Investire su noi stessi è la nostra massima aspirazione

Chiediamo allo Stato un Fisco equo, tutele previdenziali dignitose e prestazioni adeguate.
Chiediamo ai nostri committenti rispetto per la nostra natura, tempi di pagamento certi, attenzione verso la nostra salute.

Vogliamo costruire, chiedendo al sindacato o a chi si occupa di rappresentare il LAVORO di mettere i suoi valori e la sua storia al servizio del mondo che cambia, dando una rappresentanza di lavoratori della quarta rivoluzione, come già ha fatto in passato.

Non siamo “contro” niente e nessuno.

Siamo “per” la valorizzazione del nostro lavoro e il miglioramento del nostro status attraverso il dialogo sociale.

La nostra associazione è come noi: vIVAce!